Unità Produttiva: PSM

Ogni giorno con passione e creatività diamo vita a piccole cose…destinate a muovere grandi cose

In controtendenza rispetto ai trend di delocalizzazione produttiva di molte azienda manifatturiere, SECO ha sempre creduto nel mantenimento in house della sua attività produttiva, cogliendone i vantaggi competitivi e le opportunità che in un settore a così alto contenuto tecnologico costituiscono un patrimonio unico ed inscindibile soprattutto per quanto concerne la progettazione e la realizzazione stessa dei diversi prodotti.

SECO ha così costruito il proprio vantaggio competitivo scegliendo di controllare l'intero processo di realizzazione delle soluzioni embedded, dalla creazione del concept alla progettazione dell'hardware e software e delle parti meccaniche, fino all'ingegnerizzazione ed al collaudo, offrendo sempre ai clienti prodotti all'avanguardia e di alta qualità.

L'innovazione nelle tecnologie delle linee produttive SMT, dei sistemi ad ispezione ottica automatica (AOI) in linea e a raggi X, test elettrico, flying probe e jtag per il controllo capillare su ogni lotto di produzione ed il processo in total quality per la tracciabilità delle materie prime e dei prodotti finiti, la gestione delle obsolescenze e l'assistenza tecnica hardware e software, rientrano nella politica di forti e continui investimenti che garantiscono nel tempo un prodotto all'avanguardia, di alta qualità, di grande capacità ed affidabilità, in linea con i progressi tecnologici.

Un ulteriore valore aggiunto è dato dal servizio di montaggio ed assemblaggio della parte elettronica nella meccanica del cliente, al fine di offrire un prodotto finito o un semi-assemblato facilmente integrabile nel prodotto finale.

Un lavoro delicato, complesso, nascosto...che crea valore

Le linee di produzione movimentano circa 100K componenti/ora (su 24h) per un totale di 530 milioni di componenti l'anno.

Numeri che tengono conto della capacità aziendale di sviluppare prototipazione che generalmente tende a rallentare i tempi di produzione diminuendo la capacità produttiva.

 

Conformità alla direttiva ROHS: l'impegno di SECO per l'ambiente

La sensibilità di SECO alle tematiche ambientali si è sviluppata già nel 1979, anno della costituzione della società ed è andata crescendo in relazione all'aumento della capacità produttiva e di sviluppo dei servizi offerti al cliente.

L'impatto ambientale delle aziende del gruppo è stato minimizzato grazie alla policy aziendale che ha previsto il controllo ambientale in ogni aspetto: dalla scelta dei materiali edili dei nuovi edifici, fino allo smaltimento e recupero dei rifiuti e dei materiali di produzione.

SECO ha fatto della propria realtà produttiva il centro dell'attività ambientale sviluppando e sostenendo costanti controlli nei propri processi.
Con l'emanazione della Direttiva Rohs (ex Directiva 2002/95/EC on the Restriction of the use of certain Hazardous Substances in electrical and electronic equipment, introdotta nel 2004, entrata in vigore il 1° luglio 2006 sostituita dalla più recente normativa 2011/65/CE, la cosiddetta Rohs2), SECO ha implementato un sistema di controllo di prodotto/processo che esce dagli ambienti strettamente aziedali attraverso:

  • il controllo sui propri fornitori;
  • laboratori specializzati che attestano, attraverso analisi e test l'attinenza alle normative.

Tutti i prodotti standard di SECO sono conformi alla normativa RoHs.

Grazie all'organizzazione della produzione, SECO può garantire l'attinenza anche a legislazioni simili che limitano l'uso di sostanze pericolose, sviluppate da legislazioni internazionali quali ad esempio: RoHs Cina, RoHs Corea, RoHs India, Rohs Taiwan e così via.

La riconoscibilità dell'attinenza della normativa alla RoHs viene tracciata:

  • per i prodotti CE, dalla marcatura CE stessa, come previsto dalla RoHs2;
  • mentre per i semi-lavorati e per le schede attraverso il rilascio di certificati e analisi ad hoc redatti in relazione alle varie e diverse esigenze del cliente.

Un team qualificato formato da figure che da anni seguono tematiche di qualità, tecniche e legali si pone al servizio dei clienti per ogni ulteriore necessità e bisogno per risolvere e rispondere a quesiti attinenti alla materia.

Sostenibilità

La Responsabilità di SECO

Per più di 30 anni SECO ha costruito l’attività della propria azienda e delle proprie affiliate  nel rispetto dei principi di sostenibilità. La stessa Direzione si impegna a garantire che tali presupposti abbiano un ruolo preminente  in ogni decisione ed attività aziendale.

Tale sensibilità ha portato SECO a riconoscere tutte le norme nazionali e internazionali in materia di sostenibilità e dei diritti umani per garantire che la  propria attività non violi, neppure indirettamente, valori umani, etici, culturali o venga realizzata a scapito dell’ambiente. 

Questa finalità viene attuata anche attraverso la qualificazione e la sensibilizzazione dei propri fornitori leader a tematiche internazionali inerenti l’implementazione di normative per nuove esigenze di sostenibilità.

SECO ha, quindi, costruito una filiera di aziende che condividono i principi della tutela ambientale, dei diritti umani, dell'etica e della correttezza sociale.
 

Il Dodd - Frank Act

Gli Stati Uniti hanno emanato Il Dodd Frank Act con l’obiettivo di eliminare il commercio illegale di oro, stagno, tantalio e tungsteno che sostiene i gruppi armati nella Repubblica Democratica del Congo (RDC) e dei paesi limitrofi.

SECO riconosce nel Dodd Frank Act una politica ambientale ed etica, necessaria per la sopravvivenza del pianeta e del rispetto della dignità umana.
 

L'impegno di SECO

L’impegno di SECO per la sostenibilità si concretizza attraverso i seguenti punti:

1 . sostenere le finalità e gli obiettivi di norme e regolamentazioni inerenti lo sviluppo sostenibile, tra cui il  Dodd Frank Act.
2 . non approvvigionarsi consapevolmente o volontariamente da aziende che non applicano tali principi.
3 . qualificare i propri fornitori. SECO si è resa disponibile per incrementare  la tracciabilità dei materiali che compongono i componenti acquistati in modo da sensibilizzare e rendere consapevoli gli operatori al problema della sostenibilità ormai al collasso in alcuni territori.
4 . prendere azioni appropriate nel caso in cui i materiali approvvigionati provengano da aziende o regioni che non applicano principi di sostenibilità.
 

Informazioni aggiuntive
Ulteriori informazioni a riguardo possono essere richieste tramite il form di contatto.

 

 

Soluzioni embedded affidabili e sicure

Conformità alle normative RoHS dei propri processi produttivi ma non solo: l'alto livello qualitativo e l'affidabilità dei prodotti SECO sono garantiti dall'ottenimento, da parte della propria unità produttiva PSM, di numerose certificazioni tra le quali UNI EN ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 13485:2012.

 

UNI EN ISO 9001:2008
Sistemi di gestione per la qualità
 

   

UNI EN ISO 13485:2012
Sistemi di gestione per la qualità
nell'ambito dei dispostivi medici

 

 

 


SECO s.r.l Via Calamandrei, 91, 52100 Arezzo Italy - Phone +39 0575 26979 - Fax: +39 0575 350210 - P.IVA 00325250512
Reg. Imprese n. 4196 Arezzo - REA n. 70645 - Meccanografico AR007079
Disclaimer - ©SECO 2014, All rights reserved.
  

Payment with major credit cards (through Paypal service)